Il testamento

Due grandi colpi di scena, uno all'inizio ed uno alla fine del libro, nel mezzo poche invenzioni, qualche banalità, situazioni scontate ed un po' prevedibili.

Il romanzo inizia con la morte, anzi il suicidio, di un anziano multimiliardario che lascia un'eredità enorme (11 miliardi di dollari). Il testamento però non lascia l'enorme quantità di denaro agli eredi ma ad una figlia sconosciuta ed irreperibile. Gli eredi (un'accozzaglia di personaggi orribili) impugnano il testamento ingaggiando uno stuolo di avvocati costosissimi e senza scrupoli. L'esecutore testamentario deve però trovare l'erede designata ed utilizza un avvocato del suo studio, ex principe del foro ma alcolizzato che entra ed esce dai centri di recupero e che alla fine troverà la figlia del miliardario, missionaria in Brasile, ma... (inutile proseguire e bruciare il finale).

Il romanzo è scritto con la solita capacità tecnica da Grisham. Gli elementi ci sono tutti. I soldi (tantissimi), i buoni ed i cattivi, il viaggio esotico, l'amore e l'odio, la redenzione ed anche la fede ma tutto appare abbastanza banale. I personaggi quando sono positivi lo sono in modo esagerato, senza macchia e senza paura, tanto da da risultare stucchevoli. Quando sono negativi lo sono in modo talmente banale da essere prevedibili al punto da far sorridere.

A mio giudizio l'intero romanzo, non certo indimenticabile, è salvato dai due colpi di scena, quello iniziale legato alla stesura del testamento e quello finale relativo all'esecuzione dello stesso testamento.

Pubblicata su Ciao.it:14/10/10
Pubblicata su Libri e Libretti:18/12/10

1 commento:

  1. Di Grisham ho letto solo Fuga dal Natale, in un momento in cui volevo leggerezza. E, stranamente, l'ho trovato carino! Tanto che poi mi sono vista anche il film! Una commedia degli equivoci di una coppia americana che tenta di sfuggire al Natale decidendo di partire per un viaggio al caldo, lasciandosi alle spalle figli, parenti, feste e cenone...ma qualcosa andrà storto, anzi, quasi tutto direi! ;)

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails