Nuovo repertorio dei pazzi della città di Palermo

Nuovo repertorio dei pazzi della città di Palermo (Roberto Alajmo)
"Nuovo repertorio dei pazzi della città di Palermo" è una sorta di antologia (anche se riporta racconti orali e non testi) che raccoglie una lunga serie di anedotti su personaggi assurdi di Palermo.

Roberto Alajmo aveva già pubblicato un "Repertorio dei pazzi della città di Palermo" nel 1993 e nel nuovo repertorio procede ad un ampliamento e ad una parziale riscrittura.
Nonostante la buona idea, l'argomento in fondo divertente, la scrittura accattivante che richiama l'oralità dei racconti e l'interessante logica della raccolta che segue un ordine per argomento sfilando dall'uno all'altro senza soluzione di continuità, il libro è piuttosto deludente.

Le microstorie, a volte anche solo un paio di righe e mai più lunghe di una decina, sono generalmente piuttosto noiose e in alcuni casi appaiono del tutto inutili anche nel contesto abbastanza strano del libro.

Forse essere cittadino di Palermo o almeno un suo profondo conoscitore può rendere il libro interessante. in fondo il gioco potrebbe essere quello di riconoscere i personaggi o di trovarne di conosciuti e visti i città. Però per chi di Plaermo non è risulta assai difficile immedesimarsi e lasciarsi prendere. Ne risulta una lettura noiosa ed annoiata che procede, a mio giudizio invano, solo alla ricerca di una storiella realmente divertente.

Pubblicata su Ciao.it: 05/04/12
Pubblicata su Libri e Libretti: 06/07/12

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails